Capodanno romantico in dimora storica a Monteriggioni

Continua a leggere

Tre giorni in compagnia di Musicallegria visitando Perugia e Gubbio addobbate per le festività natalizie.

Il capoluogo umbro offre un’atmosfera natalizia unica con le sue luci natalizie, i mercatini e la pista di pattinaggio. Il mercatino di natale alla Rocca Paolina di Perugia ospita espositori selezionati da tutta Italia. Un mercatino insolito che si tiene da oltre vent’anni al Castello di Perugia e nelle via medievali circostanti e nei sotterranei. A Gubbio invece la sagoma di un gigantesco albero di Natale viene realizzata disponendo sulle pendici del Monte Ingino, alle spalle della splendida città medioevale di Gubbio, oltre 800 corpi illuminanti di vario tipo e colore, che disegnano un effetto cromatico assolutamente particolare e unico. La sua grande stella (composta da 200 luci e con una superfie di ben 1000 mq), posta in cima alla montagna arriva invece fino alla basilica del Patrono, Sant’Ubaldo.
L’Albero di Natale più grande del mondo viene acceso ogni anno alla vigilia dell’Immacolata, 7 dicembre, nel corso di una manifestazione pubblica, con una acclamata cerimonia. Rimane acceso per tutto il periodo delle feste, dal tramonto a tarda notte, fino ai primi giorni del mese di gennaio.

Continua a leggere

Ritornano finalmente i Mercatini di Natale. Viaggio in pullman e visite libere dei mercatini.

Partenze da Verona (parcheggio casello VR Nord).

27 Novembre

TRENTO/ROVERETO € 39

MERANO/BOLZANO € 50

INNSBRUCK € 59

28 Novembre

BRESSANONE E VIPITENO € 55

4 Dicembre

TRENTO/ROVERETO € 39

MERANO/BOLZANO € 50

INNSBRUCK € 59

8 Dicembre

MERANO/BOLZANO € 50

11 Dicembre

MERANO/BOLZANO € 50

12 Dicembre

TRENTO/ROVERETO € 39

INNSBRUCK € 59

18 Dicembre

MERANO/BOLZANO  50 €

BRESSANONE E VIPITENO 55 €

Gli orari esatti saranno comunicati circa 5 giorni prima della partenza (indicativamente partenza tra le 06.30 e le 08.00, rientro tra le 18.30 e le 21.30/22.00). Partenze garantite con minimo 30 partecipanti. E’ richiesto il saldo alla prenotazione.

Il Ministero della Salute Speranza ha firmato ieri 28/09/2021 un’ordinanza che istituisce in via sperimentale corridoi turistici Covid-free verso alcune mete extra UE.
Le mete extra UE raggiungibili per turismo sono:
Aruba, Maldive, Mauritius, Seychelles, Repubblica Dominicana, Sharm El Sheik e Marsa Alam in Egitto.
Sarà necessario obbligo di presentazione di green pass, di tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti alla partenza e, nel caso di permanenza superiore a 7 giorni, di un secondo tampone effettuato durante il soggiorno.
Per questi primi corridoi turistici non ci sarà bisogno dell’isolamento fiduciario (quarantena) al rientro in Italia.
Per volare in una di queste mete extra-Ue senza obbligo di quarantena la circolare prevede che oltre ad avere in tasca il green pass ci sia bisogno di effettuare un tampone molecolare o antigenico 48 ore prima della partenza dall’Italia, un ulteriore test da effettuare 48 ore prima del rientro in Italia e uno all’arrivo all’aeroporto nazionale. Inoltre, se la permanenza nel paese estero è «pari o superiore a sette giorni», sarà necessario un test da effettuarsi a «metà soggiorno» da presentare all’atto dell’imbarco.*
*salvo modifiche e aggiornamenti

Continua a leggere